Casertana, Di Costanzo: “Vittoria di cuore, la dedichiamo a Peppe Nappo”

“Vorrei esprimere un pensiero a nome di tutta la società per il nostro segretario e ci tenevamo a dedicare la vittoria a Peppe Nappo”. Inizia così la conferenza stampa di Nello Di Costanzo al termine della gara casalinga contro il Rieti, vinta 2-1. Questa è stata la vittoria del cuore, del sacrificio, della capacità di reazione all’evento negativo del gol subito – prosegue il tecnico – sono stati recuperati tanti giocatori, ma tanti altri sono ancora fuori come D’Angelo, Padovan, Pinna ed ora anche Floro Flores.
Ci aspettavamo una partita difficile col Rieti che si sarebbe chiuso e per questo sarebbe stato complicato trovare gli spazi. Non abbiamo concesso nulla quasi agli avversari, dunque alla luce di quanto fatto, il risultato è meritato. Con questa vittoria, unità a quella di Cava, il morale ovviamente cresce. Non abbiamo avuto una manovra fluida per novanta minuti, però anche la pesantezza del campo dovuta alle piogge di questi giorni, non ci aiuta.
Del mercato non parlo, se ne occupa la società, ma comunque Vincenzo Sarno potrebbe essere un profilo congeniale alle nostre idee di gioco. Con l’uscita di Alfageme va sicuramente ingaggiato un nuovo elemento. Floro Flores aveva avuto problemi ad inizio settimana, potrebbe trattarsi di una tendinite.”