Castellammare. Rubati due motori della Lega Navale, l’associazione: “Un gesto che penalizza i bambini”

Castellamamare di Stabia. Due motori dei gommoni di proprietà della sono stati rubati la scorsa notte. Il triste annuncio è stato fatto proprio dai vertici dell’associazione che hanno scritto un duro post sulla pagina ufficiale del gruppo. Un furto quello perpetuato la scorsa notte che penalizza maggiormente i tanti ragazzi che svolgono le attività alla Lega Navale. Sulla vicenda è stata sporta denuncia ai carabinieri che stanno indagando sul caso. “Nella notte tra il 22 e il 23 gennaio due ladri hanno ben pensato di “alleggerire” la nostra sezione dei 2 motori fuoribordo dei nostri gommoni – scrive il consiglio direttivo su Facebook – La denuncia è stata fatta, come sempre, e i Carabinieri hanno garantito una maggiore presenza. Il valore dei motori non superava i 1000 euro, ma il ripristino comporterà una spesa di gran lunga superiore. Ciò che rattrista è che i ladri non hanno danneggiato una persona che utilizza il gommone per andare a fare un giro a Capri, ma un associazione che opera nel sociale ed a pagarne le conseguenze saranno i bambini che dovranno “arrangiarsi” con un solo gommone fino a quando non avremo risolto il problema. Vi assicuro che non ci lasceremo fermare da questo “inconveniente”. Buon vento”. CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità