Catania, la terra trema ancora: gente in strada e panico a Milo

Una scossa di terremoto ha svegliato nuovamente la popolazione siciliana. Dopo giorni di tranquillità, la terra torna a tremare. Il paese colpito questa volta è , provincia di . La magnitudo è stata di 4.1 a una profondità di 10 km. La scossa, avvertita da gran parte della regione, è stata registrata alle 00:50, nel mezzo della notte. La gente è corsa subito in strada spaventata. Si temono nuovi danni soprattutto nei paesi vicini all’epicentro.


Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità