Choc a Napoli: giovanissima insegnante muore dopo un’influenza

E’ morta a soli 32 anni, per quella che pareva essere una semplice influenza. Sara Seminara, insegnante di spagnolo alle scuole medie, non ce l’ha fatta. È scomparsa sei mesi dopo essersi sposata, proprio quando stava gettando – tra matrimonio e lavoro – le basi per la sua vita.
Precaria, insegnava alla Carlo Poerio di corso Vittorio Emanuele e alla Michelangelo Augusto di Bagnoli. Era amata dai suoi alunni di entrambi gli istituti. Come riportato dal Mattino, pare una settimana fa avesse lasciato il consiglio dei docenti alla Poerio proprio perché non si sentisse bene.
Le condizioni della giovane donna si erano aggravate due sere fa. Il marito ha chiamato l’ambulanza che l’ha condotta al Cardarelli, ma per lei non c’è stato nulla da fare. La salma è stata trasferita al Secondo Policlinico per sapere di più sulla sua morte.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità