Don Giovanni Zampaglione tuona contro Fedez: “Topolino crocifisso è un insulto alla fede cristiana”

In questi giorni sui social non e’ passata inosservata la foto postata dal famoso cantante Fedez in cui indossa una croce  “blasfema” con Topolino crocifisso. Don Giovanni Zampaglione, molto attento alle vicende che riguardano i giovani e ai vari problemi della societa’ odierna, ha voluto  fare il suo intervento oltre che sulla sua pagina fb anche per mezzo della stampa: “Non conosco il signor Fedez, ne’ le sue canzoni, ho visto su internet che e’ molto seguito e  con i suoi pezzi attira tantissimi giovani. Sono pero’ rimasto basito -ci dice il parroco – e senza parole nel vedere la sua foto postata con Topolino-crocifisso. Invece di ringraziare il Signore per quello che ha e e per quello che ha ricevuto nella sua vita, prende in giro le persone di fede cristiana. Il Crocifisso non e’ solo simbolo di appartenenza , ma segno dell’amore di Dio -che come dice papa Francesco- “si e’ fatto peccato” per amore. Il signor Fedez , anche se non crede, deve avere massimo rispetto verso i milioni di cristiani e non cercare di prendere in giro le persone. Faccio dunque un appello al signor Fedez: ritiri dal commercio il ciondolo con sopra ritratto il Topolino ( oppure “stacchi” lo stesso dal crocifisso). Preghero’ per lei affinche ‘ come giovane e come padre possa trovare tanta pace interiore e magari in futuro possa incontrare  il Cristo che e’ VIA, VERITA’ E VITA…