Forte scossa di terremoto di magnitudo 4.1 in Emilia Romagna: avvertita in gran parte del nord Italia

Una scossa di terremoto magnitudo stimata tra i 4.1 e 4.6 gradi della scala Richter è stata registrata dai sismografi dell’Istituto di Geofisica e Vulcanologia appena passata la mezzanotte del 15 gennaio.

L’evento sismico ha come epicentro la zona Forlí-Cesena. Tuttavia a quanto si apprende anche dalle reazioni degli utenti sui social in tempo reale la scossa di terremoto  è distintamente avvertita in un ampia parte della Pianura Padana, fino al Veneto. Al momento non si conoscono notizie di danni a persone o cose. Segnalazioni sono arrivate da Ravenna, Rovigo, Venezia, Modena, perfino da Trieste. La Protezione civile è in allerta con le prefetture in attesa di eventuali segnalazioni di danni che – fortunatamente – al momento non ci sono