GossipItaliaUltime Notizie

Lory Del Santo choc: “Sono nata in una stalla al freddo e a 19 anni mi hanno arrestata”

“Non c’era riscaldamento dove sono nata, perché ero in una stalla. Poi mi portarono all’ospedale e mi hanno salvata per puro miracolo”. È una rivelazione molto personale quella che Lory Del Santo fa a Caterina Balivo, nel corso di Vieni da Me. La showgirl ha raccontato infatti di esser nata nella periferia di Verona, in campagna, e nella povertà quasi assoluta. La sua casa non aveva neanche i vetri alle finestre, per questo quando è nata è stata portata nella stalla, l’ambiente più caldo grazie alla presenza degli animali.Poi, Lory ha parlato dei suoi genitori e del rapporto che aveva con loro: la madre la terrorizzava perché era una donna molto rigida che teneva molto al suo rendimento scolastico, mentre il padre è morto quando lei aveva tre anni in un incidente stradale: “Lui me lo ricordo solo in un’immagine, aveva solo 25 anni. Me lo ricordo, era nella bara e ho detto ‘ma cosa ci fa a dormire qua, in questa stanza vuota?’. Non capivo perché lo avessero portato lì e si fosse addormentato”.
Dopo il ricordo dei genitori, dalla cassettiera vengono fuori un paio di manette: così, Lory Del Santo infatti confessa di essere stata arrestata quando aveva 19 anni. Ci tiene a precisare però che quello fu un errore: “Mi è successa questa disgrazia che mi hanno arrestato per errore, al posto di un’altra. Dicevano che c’era una testimone che era segreta al momento e diceva che io avessi commesso non so quali drammi. Poi però dopo giorni di attesa quando la mia accusatrice mi ha incontrata non mi ha riconosciuta e mi hanno liberata all’istante”.

Antonio Carlino

Tags
Back to top button
Close

Adblock Attivo

<strong>ATTENZIONE:</strong> OnlineMagazine.it è un portale completamente gratuito composto da ragazzi, la maggior parte dei quali studenti universitari. Il nostro sito vive grazie alla pubblicità ma abbiamo deciso di limitarne estremamente l’utilizzo tramite pochi e semplici banner non invasivi, del tutto integrati all’interno del template. <br/><strong>Su Online Magazine non troverete:</strong> <ul> <li>Site Skins (intero sfondo con pubblicità)</li> <li>Banner a comparsa a tutto schermo</li> <li>Banner a comparsa nell’angolo in basso a destra</li> <li>Video con audio fastidioso</li> <li>Banner che superano le dimensioni standard iAB</li> <li>Banner che compaiono automaticamente mentre leggete un articolo</li>.<br/>E inoltre anche chi amministra questo sito è “un utente del Web” ed è perfettamente cosciente di quanto possano essere “fastidiose” le pubblicità quando diventano troppo numerose oppure estremamente invasive.<strong> Su OnlineMagazine.it non troverete mai nulla di tutto questo</strong> <strong>quindi vi chiediamo di disattivare l’utilizzo dell’AdBlocker sul nostro sito.</strong><br/>Per farlo, basta cliccare sull’icona dell’estensione AdBlock o uBlock del vostro browser e <strong> scegliere di disattivarlo soltanto su questo sito</strong>. Adblock continuerà a funzionare su tutti gli altri siti Web<br/> <b>GRAZIE </b>