Pistola e munizioni nascoste nel ripostiglio: preso 33enne del casertano

I carabinieri del Nucleo Investigativo del Gruppo di Aversa hanno tratto in arresto, in flagranza del reato di detenzione di arma clandestina e ricettazione, Verrone Nicola, cl. 86, del luogo. I militari dell’Arma, nel corso di una perquisizione domiciliare hanno rinvenuto, occultata in una stanza adibita ad armadio, una pistola semiautomatica calibro 9×21 con matricola abrasa e 53 cartucce dello stesso calibro, nonché una carta d’identità risultata a seguito di accertamenti provento di furto. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. Dopo le formalità di rito l’uomo è stato trasferito presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.