Reggina del calciomercato, si conclude lo show di Massimo Taibi: adesso si sogna in grande

Il calciomercato della Reggina si è rivelato uno dei migliori della categoria, solo il Monza del presidente Berlusconi è riuscito a fare di meglio. Uno scenario che rispecchia la situazione attuale della società amaranto: tanto entusiasmo e voglia di vincere. Sono nove i colpi centrati dal direttore Massimo Taibi che, insieme a Vincenzo Iiriti, oggi hanno figurato all'”Hotel Da Vinci” di Milano, sede del calciomercato. Bellomo, Strambelli, De Falco, Gasparetto, Baclet, Farroni, Doumbia, Martiniello e Procopio sono state le pedine scelte per tentare il salto di categoria, obiettivo della nuova società targata Gallo. Colpi in entrata ai quali bisogna aggiungere lo straordinario lavoro svolto già questa estate, quando le risorse economiche erano nettamente dimezzate rispetto ad oggi. Agli innesti, bisogna aggiungere anche i rinnovi, poprio in queste ore gli amaranto hanno acquisito a titolo definitivo Urban Zibert dalla Juve Stabia, il calciatore rimarrà in amaranto fino al 2021. Da non tralasciare il lavoro svolto anche per quanto riguarda il mercato in uscita, tanti nomi che non rientravano piu’ nel progetto sono stati mandati altrove. Un mercato da applausi per la compagine calabrese, portato avanti da un grandissimo Massimo Taibi. Il direttore sportivo si proietta ad essere uno dei migliore della sessione invernale tra i professionisti. Adesso toccherà ai calciatori onorare al meglio la casacca amaranto, ripagando la fiducia data dalla dirigenza. La squadra reggina, sulla carta, è una corazzata; un mix di esperienza e professionalità raramente visti in riva allo Stretto negli ultimi anni. Arroganza e zero umiltà, queste sono le richieste del nuovo patron. Una squadra temuta da tutti,. I presupposti ci sono tutti, per il resto bisognerà attendere giugno.

Mercato in entrata:

Bellomo (Salernitana), De Falco (Vicenza), Doumbia (Lecce), Strambelli (Potenza), Baclet (Cosenza), Martiniello (Cavese), Procopio (Torino), Farroni (Matera), Gasparetto (Ternana), Zibert (Juve Stabia).

Mercato in uscita:

Curto (Empoli), Zivkov (Rende), Bonetto (Rende), Mastrippolito (Sassuolo) , Navas (Hellas Verona-Paganese), Petermann (Pistoiese), Emmausso (Cuneo).

Fonte foto: dal web