Reggina, le pagelle: Bellomo e Conson da applausi, gli amaranto volano

Confente 6: chiamato poche volte in causa ma sempre presente

Conson 7: ormai è una certezza, il muro Conson anche questa volta si rivela efficace, l’attacco del Bisceglie non figura

Solini 6.5: la difesa amaranto è solida, il calciatore cresce partita dopo partita , punto fermo 

Kirwan 6.5: il solito guerriero, dopo un primo tempo al di sotto della sufficienza si rifà alla grande 

De Falco 5.5: sbaglia troppi passaggi in fase di costruzione, da giustificare la prima partita in maglia amaranto…

Zibert 6: solita certezza per il centrocampo amaranto, sbaglia poco e concretizza tanto

Viola 6: prova a sfruttare tutte le palle che arrivano sui suoi piedi, per il resto può fare poco e nulla

Tulissi 6: fa il possibile per rendere il gioco offensivo, tiene troppo palle nelle azioni importanti, sul finale esce dal terreno di gioco ormai stremato

Sandomenico 6.5: si rivela la solita spina nel fianco per la difesa avversaria, pecca nel tenere troppo palla tra i piedi

Redolfi 6: lotta fino alla fine, ripaga al meglio la fiducia data da mister Cevoli

Strambelli 5.5: la prima in amaranto non è eccezionale, ancora deve adattarsi al gioco della squadra, la sua esperienza parla per lui

SUBENTRATI

Bellomo 7: letale sottorete, entra in campo nel secondo tempo e regala tre punti d’oro alla sua nuova squadra, se il buongiorno si vede dal mattino … (MIGLIORE IN CAMPO)

Ungaro 5.5: passa dai suoi piedi l’occasione per mandare in vantaggio gli amaranto, sprecata clamorosamente da troppa sufficienza

Salandria S.V

Doumbia S.V

Tassi S.V

 

Fonte foto: Andrea Rosito