Reggina, poker amaranto: firmano anche Doumbia e Strambelli, Baclet atteso in città

La Reggina comunica il terzo colpo di mercato dell’era del presidente Luca Gallo: si tratta di Abdou Doumbia, 28 anni. L’esterno offensivo arriva a titolo definitivo. Si è legato ai colori amaranto con un contratto valido fino al 30 giugno del 2021.  “Sono contento perché torno in pista: quello che ho fatto l’anno scorso va cancellato, adesso penso solamente alla Reggina. Non vedo l’ora di iniziare e di provare a centrare i playoff dopo la salvezza matematica”, ha detto il nuovo giocatore della Reggina dopo la firma, impressa sul contratto dentro gli uffici romani della M&G.  E’ nato vicino Parigi. Il francese di origini maliane, ex Lecce, è uno specialista dei campionati di Serie C, dove ha sfondato quota 200 presenze giocando in tutti e tre i gironi. Nella passata stagione, Abdou Doumbia ha contribuito alla promozione del Livorno realizzando 9 gol e 6 assist.

La Reggina comunica il quarto colpo di mercato dell’era del presidente Luca Gallo: si tratta di Nicola Strambelli, 30 anni L’esterno offensivo arriva a titolo definitivo. Si è legato ai colori amaranto con un contratto valido fino al 30 giugno del 2020. “Ho tanta voglia di giocare: la grinta non mi manca, la metterò in campo per onorare i colori della Reggina. Insieme faremo una grande seconda parte di campionato”, ha detto il nuovo giocatore amaranto dopo la firma, impressa sul contratto dentro gli uffici romani della M&G. Lo chiamano il “Mago” e il motivo è chiaro. Nicola Strambelli ha sviluppato l’intera carriera al Sud: Bari, Taranto, Sorrento, Monopoli e Fidelis Andria nel bagagliaio delle esperienze. Nelle ultime stagioni si è messo in luce con le maglie di Matera e Potenza.

Nelle prossime ore attesa anche la firma di Allain Baclet, il calciatore francese in uscita dal Cosenza ha raggiunto l’accordo con la società amaranto e arriverà in riva allo Stretto nelle prossime ore.