Salva una neonata e dopo muore d’infarto, la storia incredibile di un ginecologo fa il giro del mondo

Una storia da brividi quella che il Times of India ha riportato tra le sue pagine. Due sere fa un ginecologo ha perso la vita dopo aver salvato quella di un neonato. Il tutto è accaduto nell’ospedale di New Delhi, dove Bibhas Khutia, 48 anni, è morto stroncato da un infarto dopo aver rianimato una piccola appena nata. Il bambino, dopo 12 ore di travaglio, non respirava e l’uomo ha esaguito una manovra di salvataggio prima di crollare al suolo, privo di sensi. Una tragedia che ha lasciato senza parole l’ospedale, dove Bibhas esercitava la sua professione al meglio da 15 anni. Una vita salvata come segno di professionalità fino alla fine.