Savoia, è fatta per Imad Zmimer dalla Cavese

Il Savoia piazza il colpo nelle ultime ore della sessione invernale di calciomercato, assicurandosi Imad Zmimer dalla Cavese. Classe 2000, l’attaccante francese giunge alla società oplontina in prestito fino a giugno per cercare riscatto e mettere in mostra le sue qualità con la compagine di Torre Annunziata, attualmente posizionata al sesto posto in graduatoria nel girone H di serie D. Un colpo di assoluto spessore per la categoria che si concretizzerà nel giro di poco. Le società sono già allo scambio dei documenti, si attende quindi l’ufficialità. L’operazione è stata condotta a Milano dagli agenti Rausa e Pignatone, grazie anche ai rapporti di amicizia che intercorrono tra il direttore sportivo del Savoia Marco Mignano il ds e talent scout Davide Avati, mediatore dell’operazione.