Scoperta con mezzo chilo di cocaina nascosta nel frigo: preso 55enne di Aversa

Mezzo kg di cocaina, un po’ di hashish ed oltre mille euro in contanti. È quello che hanno trovato in una casa di Aversa i poliziotti durante una perquisizione che si inserisce nella più vasta azione di controllo contro lo spaccio di droga. Gli agenti, hanno fatto irruzione in una casa di via Cadorna, al cui interno vi era una donna di 55 anni di Aversa, A.V., Durante il controllo veniva trovato prima l’hashish, poi, nella borsa frigo la scoperta più importante. Cinque grossi involucri avvolti da cellophane, messi sottovuoto, con delle scritte in rosso. Gli agenti hanno immediatamente sottoposto la sostanza rinvenuta a narcotest e si è scoperto essere cocaina. Un totale di quasi 500 grammi di polvere bianca pronta per essere immessa sul mercato. Non solo. In casa, tra portafogli ed altri ripostigli, gli agenti trovavano oltre mille euro in contanti che, si ipotizza, possano essere provento proprio della vendita della droga. La donna è stata arrestata dagli agenti ed il gip lo ha convalidato. Ora si trova nel carcere femminile di Pozzuoli.