Scossa di terremoto di magnitudo 4.2 in Abruzzo: avvertita anche a Roma

Una scossa di terremoto è stata avvertita questa sera alle 19.30 in una vasta zona del Lazio e dell’Abruzzo. Le stime dell’Ingv parlano di una intensità di 4,2 della scala Richter con epicentro a Collelongo, vicino a L’Aquila, nella zona della piana del Fucino. La scossa è avvenuta a una profondità di 17 chilometri ed è stata avvertita anche a Roma. Al momento — secondo quanto riportato dall’agenzia Agi — non sono pervenute alle sale operative dei Vigili del Fuoco richieste di soccorso o segnalazione di danni.