“Vesuvio lavali col fuoco”, cori razzisti durante Roma-Entella

Non si fermano i cori razzisti nel calcio italiano. In queste ore si sta giocando Roma-Entella, valida per la Coppa Italia, ma il calcio giocato  è passato nuovamnte in secondo piano. Dalla curva della Roma sono stati intonati cori come “Odio Napoli” e “Vesuvio lavali col fuoco” durante il corso della partita. Cori anche contro i carabinieri. Mancano pochi minuti al fischio finale, ma il calcio italiano, questa sera, ha perso ancora.