Tecnologia

Arriva l’algoritmo che valuta lo stato di un’auto usata

Si chiama Percentuale di Durata Residua (PDR) ed e’ il risultato di una complessa formula che utilizza un algoritmo per calcolare la vita residua di un veicolo usato. Sviluppato in partnership con il Politecnico di Torino, PDR – che e’ una iniziativa dell’Associazione italiana rivenditori veicoli d’occasione (AIRVO) – introduce sul mercato un nuovo concetto di vendita trasparente e consente al venditore di poter aggiungere all’aspetto ‘commerciale’ della operazione una connotazione di matrice legislativa. L’utilizzo dell’algoritmo PDR tutela in modo imparziale chi compra e chi vende, in quanto le parti riconoscono un parametro unico, che oggettiva la ‘ragionevole aspettativa del cliente’ secondo l’art. 129 comma 2c del Codice del Consumo. L’algoritmo e’ in grado di leggere lo stato dell’automobile calcolando – sulla base di parametri oggettivi come km percorsi, eta’ del veicolo, stile di guida e carico da stress a cui e’ stato sottoposto – quella che e’ la percentuale di vita residua.

Onlinemagazine

Tags
Back to top button
Close

Adblock Attivo

<strong>ATTENZIONE:</strong> OnlineMagazine.it è un portale completamente gratuito composto da ragazzi, la maggior parte dei quali studenti universitari. Il nostro sito vive grazie alla pubblicità ma abbiamo deciso di limitarne estremamente l’utilizzo tramite pochi e semplici banner non invasivi, del tutto integrati all’interno del template. <br/><strong>Su Online Magazine non troverete:</strong> <ul> <li>Site Skins (intero sfondo con pubblicità)</li> <li>Banner a comparsa a tutto schermo</li> <li>Banner a comparsa nell’angolo in basso a destra</li> <li>Video con audio fastidioso</li> <li>Banner che superano le dimensioni standard iAB</li> <li>Banner che compaiono automaticamente mentre leggete un articolo</li>.<br/>E inoltre anche chi amministra questo sito è “un utente del Web” ed è perfettamente cosciente di quanto possano essere “fastidiose” le pubblicità quando diventano troppo numerose oppure estremamente invasive.<strong> Su OnlineMagazine.it non troverete mai nulla di tutto questo</strong> <strong>quindi vi chiediamo di disattivare l’utilizzo dell’AdBlocker sul nostro sito.</strong><br/>Per farlo, basta cliccare sull’icona dell’estensione AdBlock o uBlock del vostro browser e <strong> scegliere di disattivarlo soltanto su questo sito</strong>. Adblock continuerà a funzionare su tutti gli altri siti Web<br/> <b>GRAZIE </b>