Barillà e la Juventus, il figlio del Sant’Agata colpisce ancora i bianconeri

Il suo prezioso gol è stato un contributo fondamentale per il pareggio contro la Juventus, ma Antonino Barillà, centrocampista classe ’88, non è nuovo a imprese del genere. Il 26 aprile 2009, l’esordiente Barillà, siglava la sua prima rete in Serie A, indossando la casacca che lo ha lanciato nel mondo del calcio, quella della Reggina. La sua rete regalava un altro pareggio importantissimo agli amaranto in ottica salvezza. Chi era il temuto avversario? La Juventus. In porta c’era Buffon quando il calciatore incornava di testa il pallone; azione molto simile a quella realizzata questa sera. La Juventus, una squadra che, in un modo o nell’altro, è tornata ad incrociarsi con il destino del centrocampista reggino. Una rete, quella di questa sera, che avrà fatto tornare nella mente del calciatore piacevoli ricordi.

Foto: Parma Calcio