Cagnolina incinta di otto cuccioli fucilata in provincia di Salerno, la denuncia dell’Oipa: “Denunciati questi pazzi”

Una cagnolina incinta di otto cuccioli è stata ferita con colpi di fucili a pallettoni. E’ stata ritrovata ieri pomeriggio a Sant’Antonio di Sala Consilina sanguinante e agonizzante. La scoperta e’ stata segnalata alla sede del comune salese dell’Oipa, l’Organizzazione Internazionale Protezione Animali, che ha allertato un veterinario che ha proceduto a visitare ed eseguire una radiografia. “Non e’ operabile. Rischia la vita insieme con i cuccioli”, dicono i volontari dell’Oipa che invitano la cittadinanza ad “aprire gli occhi e mettersi la mano sulla coscienza e denunciare questi pazzi”.