Castellammare. Crolla un soffitto all’Istituto Alberghiero, gli alunni: “Maggiore sicurezza”

Castellammare di Stabia. Chiedono maggiore sicurezza gli alunni dell’istituto alberghiero “Raffaele Viviani” dopo il crollo di una controsoffittatura in un’aula scoperto ieri mattina. Probabilmente a causare il cedimento della struttura che si è riversata su banchi e sedie è stato il maltempo dello scorso weekend. Legno, tramezzi e cartongesso. Questo il materiale che è crollato sull’aula che era già stata dichiarata inagibile ed interdetta alle attività scolastiche. L’intervento dei tecnici e degli operai della città metropolitana era già stato richiesto e i lavori partiranno nei prossimi giorni. Intanto il fronte ragazzi minaccia battaglia. Gli studenti, che non si sentono al sicuro, chiedono in primis un sopralluogo dei tecnici affinchè possano certificare l’agibilità della struttura e in caso contrario chiedono la chisura dell’edificio.