Castellammare. Il marito la picchia in casa, salvata dai passanti che allertano i carabinieri

Castellammare di Stabia. Panico in via Roma questa sera poco dopo le 19. Una donna ha iniziato ad urlare dal proprio balcone al secondo piano, in un primo momento si è temuto che la donna volesse lanciarsi. Alcuni passanti hanno allertato le forze dell’ordine, sul posto sono giunti i carabinieri della Compagnia di Castellammare. Le urla della donna erano per attirare l’attenzione dei passanti perchè stava litigando con il marito che inveiva contro di lei. Per la signora, fortunatamente, solo tanta paura ma nessuna grave conseguenza. Al momento sembrerebbe che la donna non abbia denunciato il marito.