Catanzaro, controlli Nas: sequestrati medicinali e chiuse parafarmacie

Oltre 600 confezioni di farmaci scaduti, per un totale di 10 mila euro, sono stati sequestrati dai Nas di Catanzaro dopo l’indagine condotta dagli stessi in settimana. I controlli, effettuati in collaborazione con i controlli del Comando provinciale dell’Arma in 26 farmacie, hanno fatto emergere 11 irrogolarità tra ambulatori, parafarmacie, studi medici, poliambulatori e strutture veterinarie. Due parafarmacie sono state sequestrate per la vendita di medicinali non consentiti. Otto sono state le denunce a titolari di farmacie per per avere proceduto al rimborso di specialità medicinali destinate a pazienti già deceduti e provocando un danno erariale.

CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK