Il Bologna espugna San Siro 0-1: è crisi Inter

Alle 18 scendono in campo Inter e Bologna, partita valida per il 22esimo turno di Serie A. Entrambe le squadre sono reduci da prestazioni tutt’altro che incoraggianti e sono in cerca di riscatto. Sulla panchina del Bologna siede oggi Mihajlovic, succeduto all’esonerato Inzaghi, che ritrova la squadra felsinea dopo tanti anni. Tra le fila nerazzurre viene rilanciato Perisic dal primo minuto, sulla fascia opposta spazio per Candreva al posto dello squalificato Politano, esordio dal primo minuto anche per il nuovo acquisto Cedric. L’Inter, in maglia nerazzurra con i nomi dei giocatori in ideogrammi cinesi per il Capodanno, parte male subendo le iniziative del Bologna, in particolar modo di Orsolini. Alla mezz’ora è proprio il Bologna a passare in vantaggio con un bellissimo stacco di Santander che anticipa sul primo palo de Vrij e concretizza l’angolo battuto da Pulgar. Poco dopo Vecino sbaglia incredibilmente un rigore in movimento, che va ad aggiungersi alle altre occasioni non concretizzate da Icardi e Perisic. Si conclude la prima frazione con il Bologna in vantaggio a San Siro. All’inizio della ripresa Spalletti si gioca la carta Lautaro Martinez, lasciando Candreva negli spogliatoi. Proprio el Toro ha un’occasione gigantesca al 65′, ma indirizza male di testa dall’area piccola, mancando un gol più semplice da segnare che da sbagliare. La situazione non cambia, il Bologna perde energie, ma l’Inter è senza idee e non capitalizza le occasioni che comunque arrivano. Entrano anche Joao Mario e Ranocchia, quest’ultimo per lavorare da centro boa, al posto di Nainggolan e Cedric. A tre minuti dalla fine è lo stesso Ranocchia con una bella girata ad impensierire Skorupski. Termina il match dopo cinque minuti di recupero, tra i fischi dei tifosi nerazzurri, stanchi di vedere queste prestazioni che rischiano di risucchiare l’Inter nella corsa alla prossima Champions League, traguardo che sembrava quasi scontato ma che alla luce degli ultimi risultati torna in discussione. Il Bologna torna a vincere, risultato che mancava dal 30 settembre, accorciando sull’Empoli distante un solo punto.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Come disattivare il blocco della pubblicita per Cronache della Campania?