Incendio nella baraccopoli di San Ferdinando a Reggio Calabria: morto un 35enne senegalese


Reggio Calabria. Un incendio ha interessato la baraccopoli di San Ferdinando provocando una vittima la scorsa notte.  Si tratterebbe di un 35enne di nazionalità senegalese. L’incendio ha distrutto oltre venti baracche. Non è ancora chiara la dinamica dell’incidente, le fiamme potrebbero essere state generate da uno dei tanti fuochi che i migranti accendono per riscaldarsi. Sarebbe stata una scintilla che avrebbe provocato le fiamme che poi si sono rapidamente propagate tra le abitazioni di fortuna fatte di materiale infiammabile come legno e plastica. Si respira un clima di tensione perchè i migranti chiedono soluzioni che vadano oltre a quelle temporanee, ovvero le baracche, chiedono di poter stare in un posto dignitoso. CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Total
0
Shares
Previous Article

Tanti auguri Dottore: Valentino Rossi spegne oggi 40 candeline

Next Article

Gragnano. L'opposizione: "Manca una visione della città, la situazione è insostenibile. O si cambia o si va al voto"

Related Posts