La Roma risponde al Milan, Bologna battuto 2-1 all’ “Olimpico”

Allo stadio “Olimpico” Roma e Bologna chiudono la 24ma giornata del campionato. Vietato sbagliare per i giallorossi che in caso di sconfitta andrebbero a -4 dal Milan. Emiliani alla ricerca della vittoria per tirarsi fuori dalla zona retrocessione. Di Francesco schiera il 4-3-3, col tridente affidato a Zaniolo, Dzeko e Kluivert. Mihajilovic risponde con la stessa tattica; in avanti Sansone, Santander e Edera.

La partita si è sbloccata nella seconda frazione di gioco, con il calcio di rigore siglato da Kolarov sul fallo di Helander ai danni di El Shaarawy. Il raddoppio arriva al 73′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Kolarov, De Rossi prolunga per Fazio che calcia al volo e sigla la rete del 2-0. Il Bologna non perde comunque fiducia ed all’84’ trova la rete con Sansone; il calciatore supera gli avversari e insacca la palla dietro le spalle di Olsen.

Punti importanti conquistati dalla Roma che continua la rincorsa al quarto posto occupato dal Milan. Bologna che nonostante la sconfitta ha dimostrato un buon gioco, privati della gioia del pareggio anche da un super Olsen che si è imposto in piu’ di un’occasione.