Lamezia, Mascaro torna in possesso delle proprie funzioni

Il sindaco di Lamezia Terme, comune in provincia di Catanzaro, torna a reinsediarsi dopo le indagini che hanno portato allo scioglimento per infiltrazioni mafiose del comune nel 2017. Il Tar del Lazio ha accolto il ricorso presentato dal primo cittadino, Paolo Mascaro, il quale questa mattina è tornato in possesso delle proprie funzioni. Accolto da una folla, Mascaro ha dichiarato: “La determinazione è quella di andare avanti. Oggettivamente ci sono troppe tematiche che attendono una pronta risoluzione come, ad esempio, l’approvazione del Piano strutturale comunale“.