Attualità

Le novità del nuovo codice della strada: aumento dei limiti di velocità e divieto di fumo in auto

Il testo in discussione alla commissione Trasporti della Camera

Dal via libera ai contromano per le bici all’aumento a 150 km/h in autostrada, fino al divieto di fumo alla guida: sono diverse le novità del Codice della Strada in discussione in Commissione Trasporti alla Camera. La proposta di legge presentata da Lega e 5Stelle rivede e aggiorna il Codice della Strada, prevedendo anche i cosiddetti ‘parcheggi rosa’ riservati alle donne in gravidanza o con figli di età non superiore a un anno. Tra le proposte che fanno più discutere c’è sicuramente il divieto di fumo alla guida anche non in presenza di minori e donne in stato di gravidanza.
HOVERBOARD E SKATE – Ma nel testo presentato in commissione, c’è spazio un po’ per tutto: come l’inasprimento delle sanzioni per chi utilizza dispositivi mobili durante la guida, l’aumento dei limiti orari sulle autostrade a tre corsie- estesi a 150 km/h – e l’ingresso tra i velocipedi di tutti i mezzi categorizzabili di micro mobilità elettrica di piccola taglia come i segway, i monopattini, gli skate e gli hoverboard. Il testo prevede inoltre il divieto alla circolazione di carrozze trainate da cavalli, come le carrozze trainate da cavalli. Unica deroga l’uso delle slitte, che potranno essere destinate al servizio di piazza.
BICI IN CONTROMANO – Tra le proposte più discusse, infine, c’è la possibilità per le biciclette di andare contromano nei centri abitati nei tratti che non superano la velocità a 30 km/h. Un’ipotesi sulla quale l’Asaps, l’Associazione sostenitori e amici della polizia stradale, è cauta. “Bisognerebbe sperimentare e monitorare con molta attenzione – ha spiegato il presidente dell’Asaps Giordano Biserni, all’Adnkronos -, la questione merita molta prudenza”. Secondo Biserni è infatti giusto riflettere sul ‘dove’ l’eventuale norma venga avviata, “perché il rischio che aumenti l’incidentalità non è escluso”.

Onlinemagazine

Tags
Back to top button
Close

Adblock Attivo

<strong>ATTENZIONE:</strong> OnlineMagazine.it è un portale completamente gratuito composto da ragazzi, la maggior parte dei quali studenti universitari. Il nostro sito vive grazie alla pubblicità ma abbiamo deciso di limitarne estremamente l’utilizzo tramite pochi e semplici banner non invasivi, del tutto integrati all’interno del template. <br/><strong>Su Online Magazine non troverete:</strong> <ul> <li>Site Skins (intero sfondo con pubblicità)</li> <li>Banner a comparsa a tutto schermo</li> <li>Banner a comparsa nell’angolo in basso a destra</li> <li>Video con audio fastidioso</li> <li>Banner che superano le dimensioni standard iAB</li> <li>Banner che compaiono automaticamente mentre leggete un articolo</li>.<br/>E inoltre anche chi amministra questo sito è “un utente del Web” ed è perfettamente cosciente di quanto possano essere “fastidiose” le pubblicità quando diventano troppo numerose oppure estremamente invasive.<strong> Su OnlineMagazine.it non troverete mai nulla di tutto questo</strong> <strong>quindi vi chiediamo di disattivare l’utilizzo dell’AdBlocker sul nostro sito.</strong><br/>Per farlo, basta cliccare sull’icona dell’estensione AdBlock o uBlock del vostro browser e <strong> scegliere di disattivarlo soltanto su questo sito</strong>. Adblock continuerà a funzionare su tutti gli altri siti Web<br/> <b>GRAZIE </b>