Madre e figlia spariscono nell’Aspromonte, trovate dopo poche ore

Ore di apprensione quelle vissute ieri sera a Santo Stefano D’Aspromonte, dove madre e figlia di 46 e 14 anni si sono perse dopo essersi addentrate nel bosco. A dare l’allarme è stato il marito della donna che non ha piu’ visto ritornare le due dalla passeggiata. Immediate le ricerche della squadra del Soccorso Alpino e speleologico Calabria Aspromonte, carabinieri, vigili del fuoco e volontari della Protezione civile. Essenziale anche la chiamata della donna che è riuscita a contattare un numero di emergenza (115). Le loro condizioni sono apparse subito stabili nonostante le bassissime temperature e la fitta neve.

Foto: Soccorso Alpino