Meta. Scoperti con droga nello sportello del camioncino: carabinieri arrestano un 40enne e denunciano la sua complice

I Carabinieri della Stazione di Piano di Sorrento hanno tratto in arresto Marco Volpe, un 40enne di Meta di Sorrento già noto alle forze dell’ordine. Con lui anche una donna che è stata denunciata: si tratta di una 29enne incensurata di Meta. Nel corso di un servizio per il contrasto allo spaccio i militari dell’Arma hanno fermato e sottoposto a controllo i 2 mentre transitavano con fare sospetto lungo la SS 145 a bordo di un motocarro. La perquisizione del mezzo di trasporto ha portato al rinvenimento e sequestro di una busta occultata nell’incavo dello sportello lato passeggero del mezzo e risultata contenere 150 grammi di marijuana. Trovata e sequestrata anche la somma di 150 euro in denaro contante ritenuta provento di attività illecita. L’arrestato è stato sottoposti agli arresti domiciliari in attesa di rito direttissimo.CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK