Orrore in una casa, madre droga la figlia lui abusa della minorenne

È un episodio da film dell’orrore quello subito da una 17enne durante una festa. È la storia di un abuso, ma il fattore raccapricciante è che sia stato consumato con la complicità della madre ed il suo patrigno. I fatti: durante la suddetta festa, la madre avrebbe prima fatto bere e successivamente avrebbe drogato la figlia fino a farle perdere il controllo di sè, e successivamente sarebbe stata abusata dal patrigno. I poliziotti della Squadra mobile di Genova, dopo aver raccolto la denuncia della diciassettenne, hanno provveduto all’arresto dei due, di 39 e 38 anni, ora accusati di violenza sessuale di gruppo. La ragazza ha raccontato anche che, una volta aver ripreso conoscenza, sarebbe stata ‘invitata’ dalla madre a non reagire, ma anzi sottostare. La donna ha altri due figli, attualmente affidati ai servizi sociali.