Parla il primo avvocato di colore eletto all’Ordine: “Aiuterò la città dei mille colori”

Napoli. “La mia elezione e’ sicuramente una cosa molto importante ma al di là del ruolo di rappresentanza concesso dai colleghi avvocati, la mia missione personale sarà rivolta al sociale per far capire alla persone che una forma di vera integrazione, basata sulla cultura, e’ praticabile e possibile. Si può fare!”. A parlare e’ Hilarry Sedu, 32 anni nigeriano cresciuto in Italia, che all’indomani della sua elezione al Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Napoli, primo legale di colore a ricoprire la carica, annuncia i suoi programmi. ”Napoli – dice – mi ha dato molte opportunità, quelle di una comunità amorevolmente accogliente che mi ha dato la possibilità di potermi inserire subito nel tessuto sociale e a farmi sentire subito quel sentimento di napoletanità. Ovviamente ci sono molte cose da fare ed io nel mio piccolo cercherò di ricambiare cercando di rendere questa comunità sempre più allegra ancora di piu’ di mille colori”.