Paura per un incendio a Ciampino: scalo evacuato

Roma. Un incendio è divampato all’aeroporto di Ciampino questa mattina poco dopo le 7 e 30. Fortunatamente non ci sono persone intossicate o ferite. Secondo quanto riferito le fiamme sono divampate in una stanza del piano interrato dello scalo che si trova sotto l’area duty free. Il materiale bruciato presente nella stanza ha causato fumo. Sul posto sono intervenute squadre dei vigili del fuoco dell’aeroporto che hanno spento l’incendio e fatto evacuare lo scalo a scopo precauzionale. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, carabinieri e polizia per la gestione dell’ordine pubblico. Per la viabilità erano presenti anche gli agenti di polizia municipale. Dopo alcune decine di minuti l’incendio è stato domato e spento. L’operatività, fa sapere l’Enac – è ora in corso di ripresa sia per quanto riguarda i voli di aviazione generale, sia per alcuni di aviazione commerciale. L’Enac invita i passeggeri con voli in programma su Ciampino a contattare le compagnie aeree di riferimento è la società di gestione Aeroporti di Roma per verificare l’operatività dei propri voli.