Reggio Calabria, 65enne ritrovata senza vita in un vagone del treno

Il cadavere di una 65enne è stato ritrovato questa mattina in un vagone abbandonato nei pressi di Reggio Calabria. La donna, secondo le prime ricostruzioni, è deceduta per cause naturali. Il vagone da qualche tempo era diventato il luogo nel quale l’anziana donna polacca dimorava. La salma è stata portata in ospedale per ulteriori accertamenti sulla morte.