Reggio Calabria, bullismo ai danni di un bambino: a giudizio 17enne

Il Gup del Tribunale dei Minori di Reggio Calabria ha rinviato a giudizio un 17enne accusato di bullismo nei confronti di un bambino di 9 anni frequentante lo stesso istituto scolastico. Il fatto è accaduto nel 2016, quando il bambino frequentava la terza elementare e venne aggredito dentro le mura scolastiche. La madre della vittima denunciò immediatamente il fatto. Oggi le ndagini hanno portato anche all’apertura di un’inchiesta da parte della Procura della Repubblica ordinaria reggina in cui é tuttora indagato un maggiorenne di cui non si conosce l’identità.