Rende, ucciso esemplare di cicogna bianca

La Lipu di Rende ha reso noto che un esemplare di cicogna bianca è stato ucciso a colpi di fucile. Il volatile è stato ritrovato senza vita al confine tra Luzzi, Torano e Lattarico, dentro il proprio nido posto su un lastrico. A prestare soccorso immediato sono stati i tecnici dell’Enel insieme ad alcuni volontari. L’ecografia ha mostrato i pallini da caccia che hanno perforato l’addome dell’animale, uccidendolo. Le associazioni del posto sono fuoriose per quanto accaduto, tanto che la stessa Lipu ha reso noto di voler sporgere denuncia contro ignoti e chiedere inoltre la sospensione immediata della caccia per i prossimi anni nella zona interessata.