Sette bare spariscono dal cimitero, indagano gli agenti

Un furto di sette bare, con rispettive spoglie, è stato messo in atto nel cimitero di Vibo Valentia. Le bare, appartenenti tutte alla stessa famiglia, sono state estratte dal luogo nel quale erano state poste, ed il tutto è stato coperto da un telo. Sulla vicenda stanno indagando i Carabinieri di Vibo Valentia, i quali hanno contattato il parente della famiglia che vive in Toscana. Il movente ancora sembrerebbe un mistero, mentre l’assenza di telecamere nel cimitero complica le indagini.