Tragedia a Rio, a fuoco intero centro sportivo: morti 10 baby calciatori


Tragedia nel centro sportivo Urubu’s Nest del Flamengo, nella zona ovest di Rio de Janeiro, all’alba di oggi. Un incendio ha distrutto gli alloggi dei giovani calciatori del club carioca e, secondo le prime informazioni fornite dai vigili del fuoco, ci sarebbero dieci morti e tre feriti gravi. L’incendio scoppiato nella notte, per motivi ancora da precisare, e’ stato domato alle 7.20 ora locale. La struttura, costruita nel 2014, viene utilizzata oltre che dalla prima squadra anche dai ragazzi delle giovanili del club. I vigili del fuoco sono ancora sul posto, ma l’incendio è stato domato. Non è ancora chiaro il motivo per cui sia scoppiato l’incendio.

Total
0
Shares
Previous Article

Gragnano. L'opposizione: "Sui finanziamenti solo annunci dall'Amministrazione"

Next Article

Scuola, Bussetti: "Per recuperare il gap con il Nord ci vuole più impegno no fondi"

Related Posts