Tragico incidente nel salernitano: giovane 23enne si schianta contro un muro e muore

Incidente stradale mortale nel salernitano: un ragazzo di 23 anni si è schiantato contro un muro con la proprio auto. Il giovane viaggiava attorno alle tre di notte, in località Albanella e nell’impatto ha perso la vita nonostante i pronti soccorsi dei sanitari del 118. Il giovane si chiamava Elvis Petrillo, ed era originario di Agropoli.
Stando a quanto ricostruito finora, il giovane avrebbe perso il controllo della propria Fiat Punto mentre percorreva la strada all’altezza di Via Roma quando, per motivi ancora da chiarire, finendo per schiantarsi contro il muro di un’abitazione vicina. Il ventitreenne ha riportato nell’incidente un grave trauma cranico e diverse ferite multiple, che gli sono state fatali. Indagano sulla vicenda i carabinieri del luogo, che dovranno ora capire ed accertare l’esatta dinamica della vicenda, ed eventuali altre responsabilità, che è costata la vita al giovane di Agropoli.