Vibo Valentia, ragazzo aggredito in pieno centro: avviate le indagini

Un ragazzo di 20 anni è stato aggredito, nella serata di ieri, a Vibo Valentia. L’espisodio è avvenuto in Corso Vittorio Emanuele III, in pieno centro, dove il ventenne è stato circondato da coetanei e pestato a sangue. Il fatto è accaduto davanti ai passanti. Sul posto è intervenuta una volante della Polizia che si trovava in zona. Avviate immediatamente le indagini e le ricerche del branco. Le telecamere in zona non hanno ripreso il luogo in questione ma il ragazzo è stato ascoltato dagli agenti e le sue condizioni non destano preoccupazioni.