Foggia, Padalino: “Risultato che non ci soddisfa. Dobbiamo guadagnarci l’obiettivo attraverso la sofferenza”


Undicesimo gol stagionale, il quarto nelle ultime cinque partite di Andrea La Mantia, il minimo sforzo per decidere un derby piuttosto avaro di occasioni. Tra Lecce e Foggia, allo Stadio Via del Mare finisce 1-0: i giallorossi, senza troppe difficoltà, portano a casa tre punti fondamentali non solo in chiave play-off, ma addirittura per raggiungere una promozione diretta. Saliti a quota 44 punti in classifica, gli uomini di Liverani hanno fermato i rossoneri reduci dalla vittoria casalinga contro il Cosenza. Dopo il gol del solito La Mantia, che ha depositato di testa la palla in rete al 59′, non c’è stata alcuna reazione del Foggia che ha concluso il match con zero tiri nello specchio della porta di Vigorito. Nel post partita è così intervenuto l’allenatore rossonero, Pasquale Padalino, per analizzare la sconfitta della sua squadra, :
“Il risultato non ci soddisfa. Abbiamo prodotto poco ma ovviamente non ci eravamo preparati per questo. La squadra ha tenuto testa nonostante le numerose assenze, affrontando una squadra forte che viaggia sulle ali dell’entusiasmo. Il nostro obiettivo dobbiamo guadagnarlo attraverso la sofferenza
Il mio intento è provare ad andare oltre le difficoltà esterne. Provare a fare questa cavalcata con quello che abbiamo dentro.
Il mio ritorno al Via del Mare? Un po’ di emozione c’è stata, ma poi ho pensato alla partita e alla mia squadra. Erano i miei ragazzi i protagonisti di questo derby, non io. Il risultato ci lascia l’amaro in bocca ma la prestazione della squadra è stata per me positiva”.

Total
0
Shares
Previous Article

Operazioni di controllo nell'Area Vesuviana: sette sanzioni e un arresto

Next Article

Napoli. Tenta di rubare smartphone ad una ragazza: arrestato migrante

Related Posts