Gli praticano la circoncisione in casa: perde la vita bimbo di 5 mesi

Non è la prima e purtroppo non sarà l’ultima vittima di questa barbarie. Un bimbo di cinque mesi é morto nella notte tra venerdì e sabato all’ospedale Sant’Orsola di Bologna dove è arrivato venerdì pomeriggio da Scandiano in provincia di Reggio Emilia in condizioni disperate a causa di un intervento di circoncisione fatto in casa dai genitori, di origine ghanese. Gli accertamenti dei carabinieri di Reggio Emilia sono scattati venerdì su segnalazione dell’ospedale di Scandiano. Sul caso la Procura reggiana ha aperto un fascicolo per omicidio colposo nei confronti dei due genitori.