Lodi, studentessa ricattata per video hot tenta il suicidio

Una ragazzina di 13 anni è stata salvata dagli insegnanti dopo aver tentato il suicidio. E’ accaduto in una scuola di Lodi. La studentessa ha lasciato un biglietto alla propria insegnante, gesto che si è rivelato essenziale per evitare il peggio. La ragazza era ricattata da un compagno poco piu’ grande, il quale era in possesso di scatti e video hot che ritraevano la coetanea. La stessa insegnante ha denunciato il tutto alla polizia, in seguito gli agenti hanno sequestrato tutti gli smartophone degli studenti coinvolti nella vicenda.

CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK