Madrid, arrestati due latitanti calabresi

Due latitanti sono stati arrestati a Madrid dopo le indagini condotte dai carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria in collaborazione con la polizia spagnola. Si tratta di Grasso Rosario e Di Marte Giuseppe. I due sono sfuggiti al mando di arresto del 9 luglio 2018, emesso dalla Procura della Repubblica reggina e diretta da Giovanni Bombardieri. Grasso era stato inserito nell’elenco dei ‘Latitanti pericolosi’ del Ministero dell’Interno. I due erano parte fondamentale nell’importazione di sostanze stupefacenti in Europa. Gli arrestati rimarranno ristretti in Spagna in attesa del completamento delle procedure estradizionali.