Mood Project Viola, dall’amore dei tifosi nasce il Trust: entra a far parte del Mito neroarancio

Con la nuova era Mood Project Viola prende vita anche il progetto , ideato con lo scopo di acquisire le quote della Viola Reggio e di restituire il Mito Neroarancio ai propri tifosi sparsi ovunque nel mondo. L’idea ‘trust’ inizia a diventare una concreta realtà già da ottobre, quando lo storico club attraversa uno dei momenti piu’ cupi della sua storia, a tal punto che alcune figure si sono recate (in gran segreto) a Trento per chiedere consiglio a coloro che già hanno intrapreso questo progetto da qualche anno. La passione e l’amore per la blasonata squadra portano a creare un vero e proprio azionariato popolare, con tanto di raccolta fondi per far proseguire il sogno Viola. Dal fondo si può solo riemergere ed anche questa volta la Viola è stata salvata dall’immenso amore della propria tifoseria, la quale ha smosso l’interesse di imprenditori, rimasti incantati dalla magia del Palacalafiore. Il Trust, già sperimentato in altre realtà internazionali e italiane, funziona diversamente dal classico azionariato popolare poiché è tramite l’associazione – alla quale il socio partecipa attivamente attraverso gli organi sociali – che si agisce sulla vita societaria. Il progetto Trust ha scelto di perseguire sei principali obiettivi che variano dal sociale al coinvolgimento dei giovani:

* PARTECIPAZIONE– Con la tua quota contribuirai ad acquistare un “pezzetto” della Viola. E non solo: parteciperai attivamente ai processi decisionali che riguardano la nostra squadra del cuore.

* PER I GIOVANI– Le attività della nostra associazione non si fermano alla Viola. Grazie a te, realizzeremo insieme progetti di inclusione sociale, educazione alla legalità, sport giovanile.

* PROMOZIONI– Grazie alla tua card potrai avere sconti sul merchandising e sui biglietti. E molto presto ci saranno tante altre novità…

* PARTE DEL TEAM VIOLA– Se ti unisci a noi, sarai contemporaneamente il tifoso, il presidente e un membro della Viola. Entrerai a far parte della squadra!

* COINVOLGIMENTO– Ogni socio, se vorrà, potrà far parte di una delle “task force” dell’associazione: le squadre che si occuperanno di contribuire al benessere dei neroarancio!

* UNIONE– Il gioco non finisce con la sirena finale! Sarai sempre informato sulle attività del Trust e della Viola!

Il Trust deve diventare un volano innanzitutto di sviluppo sociale, una forza di trasparenza e di rinnovamento della città che gira intorno all’anima di Reggio: la canotta neroarancio.

L’associazione è ancora una scatola vuota, per il momento è composta dai 12 soci fondatori che hanno scelto un consiglio direttivo: alla presidenza vi è Gabriele Calabrò, mentre il ruolo di vice è stato affidato ad Angelo Campolo. I consiglieri sono Emilia Mallamaci, Carlo Rombolà, Maurizio Marino, Vincenzo Giarmoleo, William Locicero e Francesco Creazzo. Fondamentale anche il supporto di Tommaso Buffon, Carmelo Laganà, Paolo Iaria, Cesare Petracca e Francesco Morabito.

Foto: Evermind

Unisciti anche tu al MITO VIOLA:

Trust supporters | Viola Reggio Calabria


Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità