Napoli. I poliziotti salvano in strada un bambino con crisi respiratoria

. Ieri sera i poliziotti del Commissariato Vicaria Mercato, durante il servizio di controllo del territorio, in transito per , sono stati fermati da una donna extracomunitaria che, in preda al panico, chiedeva aiuto. In braccio aveva un bambino di due anni che non riusciva a respirare e stava diventando cianotico. I poliziotti hanno praticato manovre di rianimazione, estraendo la lingua del bambino, che impediva il passaggio dell’ossigeno, e dandogli leggere scosse al petto, fino a far riprendere autonomamente il respiro al bambino. Accertato che il bimbo era tornato a respirare, i poliziotti lo hanno indirizzato immediatamente per i controlli necessari al Pronto Soccorso del più vicino nosocomio pediatrico per affidarlo alle cure dei medici.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità