Napoli. Rapina a un turista sul corso Umberto: presi due migranti

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Vicaria Mercato coadiuvati da quelli dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, hanno arrestato THIAM Mohamadou, senegalese di 25 anni, con precedenti specifici di polizia, e BAH Samba 23enne gambiano, per il reato di tentata rapina.Nella serata di ieri i poliziotti, mentre stavano percorrendo corso Umberto durante il servizio di controllo del territorio, sono stati attirati dalle urla di un uomo, il quale indicava i due stranieri, quali autori della sottrazione dall’interno del proprio giubbotto, di un’agenda elettronica.I due cittadini extracomunitari, dopo un breve tentativo di fuga, sono stati bloccati dai poliziotti .E’ risultato che il cittadino senegalese ha precedenti di polizia ed è irregolare sul territorio nazionale mentre nello zaino del cittadino gambiano sono stati rinvenuti due cellulari e una telecamera.Il BAH inoltre è stato quindi altresì denunciato per il reato di ricettazione. Entrambi i cittadini extracomunitari verranno giudicati con rito per direttissima nella giornata di lunedì 11 marzo.