Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Cronaca

Napoli. Rubavano auto nei garage, sgominata l’intera banda: c’è anche un minorenne

Napoli: rapinatori di auto in garage individuati e arrestati dai Carabinieri. In un video tutta la sequenza per portar via 5 auto, anche quella di un signore appena entrato a ritirare la sua
A conclusione di indagini coordinate dalla Procure Ordinaria e per i Minori di Napoli, i Carabinieri della Stazione e del Nucleo Operativo Vomero hanno dato esecuzione a 2 ordinanze di custodia cautelare emesse dai GIP dei 2 Tribunali a carico di 7 soggetti già noti alle Forze dell’Ordine, uno dei quali minorenne.
Sono ritenuti responsabili, a vario titolo, di rapina aggravata, sequestro di persona e porto illegale di arma da fuoco.
Gli arrestati sono: un minorenne e i maggiorenni Barbato Luca cl. ’75, Frattini Davide cl. ‘95, Di Fusco Rosario cl. ‘78, Barbella Carlo cl. ‘97, Cuomo Emanuele cl. ‘93, Bevivino Raffaele cl. ’78.
Le indagini dei militari hanno preso il via dopo la commissione lo scorso 2 novembre di una rapina ai danni di un garage del quartiere Arenella nel corso della quale i malviventi avevano asportato 5 autovetture, la somma di 200 euro in contante e un apparato del sistema di videosorveglianza.
Le indagini avviate nell’immediatezza hanno permesso di individuare e recuperare tutte le autovetture asportate, identificare i componenti il gruppo di rapinatori e delineare i ruoli di ognuno dei 7, grazie anche alla visione dei video estrapolati da svariati impianti di videosorveglianza installati nella zona.
Nei video investigativi utilizzati per ricostruire la vicenda e identificare i colpevoli si vede il gruppo di rapinatori che viene accompagnato in auto da un complice nei pressi di un garage. Dopo essersi travisati il viso fanno irruzione all’interno del garage minacciando con una pistola a tamburo il dipendente in servizio notturno: il malcapitato viene costretto a sdraiarsi a terra e subito dopo chiuso a chiave nel bagno.
Neutralizzato il guardiano, i malfattori selezionano i veicoli da rapinare e vi saltano a bordo dandosi alla fuga immediatamente dopo aver razziato l’incasso, circa 200 euro.
Nella fase di uscita dal garage incrociano anche il proprietario di una delle vetture che stanno portando via, ma lo sfortunato non riesce a capire che si tratta di una rapina, anche quella della sua vettura, e lascia fare pensando di essere capitano nel momento di una “rotazione” per guadagnare tempo.

Antonio Carlino

Tags
Back to top button
Close

Adblock Attivo

<strong>ATTENZIONE:</strong> OnlineMagazine.it è un portale completamente gratuito composto da ragazzi, la maggior parte dei quali studenti universitari. Il nostro sito vive grazie alla pubblicità ma abbiamo deciso di limitarne estremamente l’utilizzo tramite pochi e semplici banner non invasivi, del tutto integrati all’interno del template. <br/><strong>Su Online Magazine non troverete:</strong> <ul> <li>Site Skins (intero sfondo con pubblicità)</li> <li>Banner a comparsa a tutto schermo</li> <li>Banner a comparsa nell’angolo in basso a destra</li> <li>Video con audio fastidioso</li> <li>Banner che superano le dimensioni standard iAB</li> <li>Banner che compaiono automaticamente mentre leggete un articolo</li>.<br/>E inoltre anche chi amministra questo sito è “un utente del Web” ed è perfettamente cosciente di quanto possano essere “fastidiose” le pubblicità quando diventano troppo numerose oppure estremamente invasive.<strong> Su OnlineMagazine.it non troverete mai nulla di tutto questo</strong> <strong>quindi vi chiediamo di disattivare l’utilizzo dell’AdBlocker sul nostro sito.</strong><br/>Per farlo, basta cliccare sull’icona dell’estensione AdBlock o uBlock del vostro browser e <strong> scegliere di disattivarlo soltanto su questo sito</strong>. Adblock continuerà a funzionare su tutti gli altri siti Web<br/> <b>GRAZIE </b>