Porta la droga in carcere alla figlia: denunciato

Padre cerca di passare droga alla figlia detenuta: bloccato dalla polizia penitenziaria e denunciato. E’ accaduto durante un colloquio nel carcere femminile di Pontedecimo in provincia di Genova. L’uomo aveva un dose di hashish che ha provato a consegnare alla figlia di 30 anni, reclusa per rapina. Il gesto non e’ sfuggito alla vigilanza del personale che éimmediatamente intervenuto bloccando la persona. L’episodio e’ stato reso noto da Fabio Pagani, segretario regionale della Uil della polizia penitenziaria, che sottolineando le “spiccate qualità professionali degli agenti”, ricorda che il personale femminile a Pontedecimo é sotto organico per 81 detenute. Il reparto, dove vive anche una bambina di 30 mesi, ha terminato i posti a disposizione. “Mi auguro – dice Pagani – che la direzione del carcere abbia nuovamente provveduto a comunicare agli organi competenti, la gravissima situazione del reparto femminile”