Reggio Calabria, dà fuoco all’ex moglie: ricercato 42enne


L’uomo è evaso dagli arresti domiciliari ai quali era sottoposto ad Ercolano

Ha speronato l’auto dell’ex moglie, lanciando della benzina al suo interno e mettendole fuoco. E’ accaduto questa mattina a Reggio Calabria, in Via Frangipane. La donna aveva appena lasciato i figli a scuola quando è stata raggiunta dall’uomo e dopo data alle fiamme. Il 42enne, Ciro Russo, pregiudicato originario di Ercolano, si è dato alla fuga a bordo della sua auto, una Hyundai i30 di colore grigio scuro targata FF685FW. La donna è stata trasferita immediatamnate in ospedale con gran parte del corpo ustionato ma non sarebbe in pericolo di vita grazie al tempestivo intervento dei molteplici presenti.  L’uomo è attivamente ricercato, si indaga per scoprire il movente del tentato omicidio. CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Total
0
Shares
Previous Article

Arresti in Penisola per droga, il Sindaco di Vico Equense: "Soddisfatti, lo Stato è forte"

Next Article

Calabria in balia di vento e neve, disagi in diverse città

Related Posts