Sampdoria, guai per Defrel: l’attaccante beccato alla guida ubriaco

Notte folle per il calciatore Gregoire , attaccante della che è fuggito da un posto di blocco a bordo della propria auto per poi schiantarsi. Secondo le prime ricostruzioni, il calciatore è stato notato da una pattuglia della Polizia mentre sfrecciava in pieno centro. Per evitare il posto di blocco, Defrel ha preso in pieno un’altra auto. Dopo i test è risultato con un tasso alcolemico elevato (intorno a 1 grammo per litro, il massimo previsto dalla legge 0,5 gr/l) e per questo la patente gli è stata ritirata. Sulla questione è intervenuta anche la Sampdoria: ““In merito a quanto accaduto nella notte al calciatore Grégoire Defrel, i dirigenti dell’U.C. Sampdoria hanno verificato con la Questura di Genova e con il proprio tesserato che non c’è stato alcun inseguimento dopo un mancato ‘alt’ a un posto di blocco. La Polizia è intervenuta in seguito all’incidente stradale in corso Europa, quindi è entrata in azione anche la Polizia Municipale. Defrel non si è sottratto ad alcun controllo, ha anzi collaborato e ha dato la propria disponibilità per i rilievi e per la verbalizzazione dell’accaduto. Qualsiasi ulteriore ricostruzione dei fatti è dunque da ritenersi priva di ogni fondamento.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Come disattivare il blocco della pubblicita?